You are currently viewing Dolore durante i rapporti sessuali: dispareunia nella donna e nell’uomo

Dolore durante i rapporti sessuali: dispareunia nella donna e nell’uomo

La dispareunia nella donna

La dispareunia è un disturbo doloroso che la donna può avvertire nelle parti intime durante o immediatamente dopo un rapporto sessuale.

Il dolore può insorgere al momento della penetrazione vaginale, o durante i movimenti successivi. Può inoltre insorgere anche dopo l’eiaculazione dell’uomo, associandosi talvolta a bruciore della vulva e disuria, cioè dolore durante l’emissione dell’urina. 

La dispareunia si può manifestare in forma di episodi isolati oppure come un dolore cronico.

Le cause

Le cause della dispareunia possono comprendere sia fattori psicologici che fisici. 

Il dolore durante i rapporti può derivare anche da un involontaria tensione di alcuni muscoli pelvici o da un’alterata sensibilizzazione del sistema nervoso. 

Più comunemente, la dispareunia può insorgere in caso di infezioni vaginali o vaginite. 

Nelle donne in post-menopausa, si può invece presentare a causa dell’atrofia dei tessuti vulvo-vaginali, per la mancanza degli estrogeni.

La dispareunia può essere anche conseguente a infezioni urinarie, anomalie anatomiche, prolasso uterino, traumi ginecologici e malattie dell’utero. 

Per questo motivo determinati fastidi non vanno mai sottovalutati e, al momento della loro comparsa, è consigliabile richiedere una valutazione a uno specialista.

Comparsa di dolore durante i rapporti nell’uomo

Se ne parla poco ma anche l’uomo può soffrire di dolori durante i rapporti sessuali.

Spesso tali fastidi sono legati alle infiammazioni della mucosa del glande, molte volte di origine microbica, e quindi responsabile di malattie veneree. 

Anche fattori anatomici possono provocare dolore durante i rapporti nell’uomo, come il frenulo breve e la famosi. Altre volte il dolore durante l’atto sessuale è dovuto a fattori che dipendono dalla mancata lubrificazione della partner.

Questo ci dimostra come tale disagio possa essere causato da diverse patologie e, come abbiamo già sottolineato in passato, sia sempre opportuno contattare uno specialista e vagliare tutte le possibili soluzioni. Oggi esistono terapie che non implicano l’uso di farmaci, terapie innovative che permettono di risolvere diversi disagi legati alla sfera sessuale in poche sedute, senza dolore e senza effetti collaterali. 

Se vuoi entrare in contatto con medici che utilizzano la nostra tecnologia compila il form sottostante, e seguici sui nostri canali Facebook e Instagram. 

Saremo felici di aiutarti. 

Come in ogni nostro articolo ti ricordiamo che il dolore non va accettato come se fosse un destino ineludibile, ma va combattuto con tutte le armi disponibili.

Lascia un commento